INSCAPE ROOMS/LA VITA DELLA MENTE

a cura di Giuliana Benassi

23-25 giugno 2017

Istituto Svizzero, Roma

 

"Quando il fascio luminoso bianco colpisce un prisma, per fenomeno di rifrazione, si scompone e vediamo i sette colori. Se questi colpiscono un secondo prisma si ricompongono in fascio di luce bianca.

 

Un passaggio di luce fortissimo, un’eruzione solare di massima potenza, che intercetta i vari livelli dell’architettura e si scompone passando dal blu al giallo e all’arancio, lasciando immaginare il verde. Nel retro dei vari elementi architettonici si

ricompone in fascio radiale di luce bianca che riusciamo a vedere per contrasto con il nero".

 

INSCAPE ROOMS/LA VITA DELLA MENTE

curated by Giuliana Benassi

23-25 giugno 2017

Swisse Institut, Rome

 

"When the luminous, white beam hits a prism, because of the phenomena of glare, it scatters and we see the seven colors. If these hit a second prism, they are recomposed into a beam of white light.

 

A strong passage of light, a solar eruption of maximum strength, which intercepts the various levels of architecture and scatters passing from blue to yellow to orange, leaving green to the imagination. At the back of all these architectural elements, a radial band of white light is recreated and we can see the contrast with black".


Brillamento X9, 2017, ecopelle e velluto su pilastro; acrilico su pvc e plastica adesiva, installazione ambientale.

 

Brillamento X9, 2017, eco leather and velvet on the pillar, acrylic on pvc and plastic adhesive, environmental installation.